Disallineamento dell'Atlante: cause e rimedi posturali

L’Atlante è la prima vertebra cervicale e sorregge il peso di tutta la testa. Se le vertebre si trovano nella posizione corretta, il peso (5-6 kg) si distribuisce in modo bilanciato su entrambi i lati dello scheletro.

 

L’Atlante fa parte in modo importante di un complesso sistema funzionale: il cervello comunica col corpo tramite il sistema nervoso centrale, che passa attraverso il foro alla base del cranio. E’ per questo che in presenza di difetti di postura dell’Atlante, si verifica un deficit neurologico di comunicazione tra cervello ed organismo, e l’atteggiamento viziato si ripercuote in tutto il corpo.

 

CAUSE DI DISALLINEAMENTO DELL’ATLANTE

- Cause congenite, per cui il difetto all’Atlante è presente già alla nascita

- Traumi e sollecitazioni continue: durante le posizioni statiche il carico grava sullo scheletro in modo costante, mentre durante le fasi dinamiche il corpo è in movimento e i pesi sono distribuiti in modo scorretto. Le posizioni sbilanciate si ripercuotono sulla postura e possono compromettere la salute del sistema muscolo-scheletrico, dei vasi sanguigni e dei nervi.

 

ATLANTE E POSTURA

Qualora l’Atlante sia disallineato, il peso della testa viene scaricato in modo anomalo sui lati del corpo, spostando il baricentro su di un lato. Questa situazione crea uno squilibrio totale, formando blocchi articolari e problemi al sistema muscolo-scheletrico. In base al tipo di disallineamento possono crearsi seri problemi alla colonna vertebrale (es. iper/ipo lordosi e cifosi). Ovviamente il dolore è avvertito sul lato del corpo maggiormente carico.

 

DISTURBI CORRELATI

Occhi: per mantenere una buona visuale e compensare l’allineamento della testa deviato a causa della postura dell’Atlante, i legamenti e i muscoli della zona oculare sono sempre in tensione.

Colonna: essendo la testa inclinata, la colonna vertebrale si inarca in modo asimmetrico, generando disturbi o patologie (es. scoliosi, discopatie)

Dolori causati dalle modifiche posturali: cervicale, cefalea, male alle spalle, lombalgia, ecc.

Infortuni e disturbi in tutto il corpo: posto continuamente sotto stress, l’intero organismo subisce modifiche posturali e va incontro a contratture, spasmi muscolari, ecc.

Limitazione dei movimenti: possono insorgere difficoltà nella rotazione e nella flessione soprattutto della zona superiore del corpo, causate anche dal dolore che questi movimenti provocano.

Problemi circolatori: i muscoli sono sotto sforzo costante e comprimono i canali linfatici e le vene.

Stress dovuto ai dolori e alla limitazione nei movimenti.

 

INTERVENTO SULL’ATLANTE E SUI DISTRETTI CORRELATI

L’intervento si rivolge alla zona cervicale. Gli esercizi di Ginnastica Posturale® sono da calibrare in base alle caratteristiche del soggetto, all’età, all’entità della problematica posturale e così via. Dopo la raccolta dei dati e i test di valutazione, gli esercizi generalmente prevedono movimenti di retropulsione del mento e della testa, rilassamento in estensione e in flessione, allungamento e stabilizzazione.

Tutti questi esercizi vanno effettuati con costanza, senza cedere alle eventuali compensazioni che il meccanismo di compensazioni potrebbe innescare. La ginnastica porta al miglioramento della postura, riduce il dolore, evita la degenerazione e l’insorgenza di patologie correlate, anche gravi. Rafforzando la muscolatura cervicale ed eliminando lo sbilanciamento, infatti, la testa torna nella posizione ottimale, sostenuta in maniera equilibrata dall’Atlante. Con il riallineamento dell’Atlante, di riflesso tutta la colonna tornerà nella posizione ottimale. Naturalmente i protocolli di Ginnastica Posturale® per l’Atlante può essere integrata con esercizi dedicati alle parti del corpo che più risentono di questa condizione, con esercizi rivolti per esempio alla spalla che risulta più alta, al bacino e così via.

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    cristoforo (martedì, 22 maggio 2018 00:52)

    Ho subito una manipolazione da parte di un kiropratico ad agosto.La mia vita è cambiata drasticamente.Dopo mesi di rmn dopo una tac spirale è venuto fuori un atlante sublussato.mi aiutate?grazie